Google Ads per Palestre: come promuovere una palestra su Google

come promuovere una palestra su google guida

Come aumentare i clienti in palestra?

Oggi come oggi, possedere visibilità online può influenzare in maniera significativa le opportunità di guadagno e successo di un’impresa, in particolar modo per le piccole realtà imprenditoriali, come per esempio una palestra.
Se ti trovi tra queste righe, vuol dire che pure tu sei alla ricerca di un metodo efficace per promuovere la tua palestra, non è così? 

In questo articolo vedremo insieme il potenziale di Google Ads nel promuovere la tua palestra su Google.
Vedremo i vantaggi, le tipologie di campagne e alcuni consigli per creare campagne pubblicitarie efficaci per sponsorizzare il tuo centro sportivo.
Ricorda però che questi sono consigli e best practices, creare e gestire campagne pubblicitarie è un’attività che richiede competenze tecniche elevate, utili soprattutto per evitare sprechi di denaro.
Se vuoi promuovere la tua palestra su Google, il consiglio è quello di farsi seguire da un consulente Google Ads esperto, che sappia aiutarti consigliandoti il budget giusto da investire e che si occupi dell’ottimizzazione delle tue campagne.

Andiamo dunque a scoprire come sfruttare al massimo Google Ads per promuovere la tua palestra e attirare un pubblico desideroso di migliorare la propria forma fisica.

Perché Promuovere una Palestra su Google?

Prima di addentrarci nei tecnicismi, mi sembra giusto rispondere a una domanda fondamentale: come faccio a far sapere alle persone che la mia palestra esiste, si trova in questa città e offre questi determinati servizi?

La risposta a questa domanda si chiama “domanda consapevole”.

Cos’è la domanda consapevole?

Ognuno di noi ricerca online prodotti, servizi, informazioni. Queste nostre ricerche partono da un bisogno, da una necessità, da una curiosità. Questa è la domanda consapevole.
Gli utenti sono consapevoli di avere un bisogno ed effettuano una ricerca online, ovviamente sui motori di ricerca.

E quanti cercano una palestra o informazioni su palestre vicine a casa? Molti.

Immagina di essere una persona che vuole rimettersi in forma dopo l’estate oppure che vuole iniziare l’anno e tra i buoni propositi, ovviamente, non può non inserire la palestra in vista della prova costume. Dove cercheresti?

Ovviamente su Google.

Digiterai qualcosa come “palestra vicino a me”, “corsi fitness nella mia zona” o “palestra a [nome della tua città]”.
Questi sono gli esempi più comuni di ricerche svolte da parte di utenti che desiderano accedere a un servizio come il tuo.

Per questo motivo, mettere in evidenza la tua palestra su Google significa essere presente quando gli utenti esprimono questa domanda consapevole e apparire tra i primi risultati delle loro ricerche anziché ultimo o, ancora peggio, non apparire affatto.

I Vantaggi di Google Ads per una Palestra

Target di Pubblico Mirato

È essenziale definire, prima di tutto, il modello di cliente cui fa riferimento la tua attività. Corsi di gruppo di pilates potrebbero interessare perlopiù un target avanzato anziché giovanile, come la pesistica susciterà maggiore curiosità in adolescenti e giovani adulti piuttosto che negli anziani.

Google Ads ti permette di selezionare il pubblico target delle tue campagne sulla base di diversi parametri come età, sesso, lavoro, luogo in cui abitano e interessi.

Ovviamente se vuoi promuovere la tua palestra a chiunque ricerchi “palestra a Roma” o “palestra vicino a me”, il target demografico ha poca rilevanza, viceversa, se intendi promuovere specifici corsi o sport, gioca un ruolo cruciale.

Controllo del budget

Se sponsorizzi una palestra attraverso Google Ads sai esattamente quando spenderai al massimo.
Potrai impostare un budget giornaliero per mandare avanti la tua promozione online, permettendoti di mantenere sempre sotto controllo le tue spese pubblicitarie e di gestirle in base alle tue risorse. 

Risultati Misurabili

Un pò come tutti i canali digitali, anche Google Ads fornisce una serie di metriche dettagliate che consentono di monitorare l’efficacia delle tue campagne in tempo reale.

Avrai accesso alle statistiche sui clic dei tuoi annunci, alle impressioni ricevute e alle conversioni, ma anche le chiamate generate dagli annunci, e altre metriche più tecniche come CTR (Click-Through Rate), CPC (Costo per Clic), CPA (Costo per Acquisizione), ROAS (Return on Ad Spend). 

Flessibilità delle Campagne

Una delle caratteristiche fondamentali di Google Ads è la possibilità di apportare modifiche alle campagne in tempo reale. Se noti che un annuncio o una parola chiave non sta ottenendo i risultati desiderati, puoi apportare regolazioni istantanee per migliorare le performance. Unito a ciò, avrai libero accesso alle modifiche sul budget e sulla programmazione oraria in cui tuoi annunci dovranno apparire, che potrebbero coincidere con le ore o i giorni di picco in cui il tuo target di riferimento utilizza internet.

Personalizzazione del messaggio

Puoi creare annunci accattivanti con testi personalizzati, immagini e persino video. Questa flessibilità ti consente di mostrare il tuo marchio in modo fantasioso e coinvolgente ai potenziali clienti della tua palestra.

Tipologie di Campagne per Promuovere una Palestra

Prendendo spunto dalla mia esperienza nella promozione di palestre, posso dirti che esistono tre diverse tipologie di campagne Google Ads particolarmente indicate che puoi adoperare per sostenere e massimizzare l’efficacia della promozione online della tua palestra. 

  • Campagna Search: la tipologia più selezionata è sicuramente la campagna Search, che farà apparire il nome della tua palestra e il tuo annuncio tra i risultati ogni qual volta un utente digiterà online una parole chiave inerente al tuo settore.
    Sono i classici annunci testuali che vedi ogni volta che cerchi qualcosa.
     
  • Campagna Performance Max: a differenza della prima, questa seconda tipologia integra le vecchie campagne local, pensate per promuovere appunto attività locali. Attraverso un collegamento tra il tuo account Google Ads e quello Google my Business puoi promuovere la tua attività anche su Maps, apparendo tra i primi risultati.

  • Campagna Display: quest’ultima viene messa in atto per attirare l’attenzione dell’utente tramite banner e immagini dai colori accattivanti. Particolarmente indicata in fase di retargeting per ri-catturare l’attenzione dell’utente, oppure in caso di promozioni particolarmente interessanti. 

Keyword da utilizzare per sponsorizzare una palestra su Google

La ricerca delle keyword è uno dei passaggi più tecnici e più delicati in fase di creazione di una campagna sulla rete di ricerca.

Solo un professionista può aiutarti in questa attività ma sappi che selezionare le keyword giuste ed individuare anche quelle sbagliate (keyword negative) ti permette di risparmiare budget che andrebbe sprecato.

Sostanzialmente dovrai individuare le parole chiave, ovvero le ricerche, per le quali vuoi che il tuo annuncio appaia.

Abbiamo già visto prima alcuni esempi come:
– palestra
– palestra vicino a me
– palestra a [nome città]

ma anche keyword più specifiche, in base ai servizi che offri:
– palestra crossfit
– corsi pilates a [nome città]
– palestra powerlifting a [nome città]
– palestra con sauna

e così via…

Personalizza l’annuncio con le Estensioni di Annuncio

Il modo in cui deciderai di scrivere l’annuncio della tua palestra sarà estremamente importante, poiché determinerà la curiosità che sarai in grado di suscitare negli utenti che lo vedranno. Utilizza quindi un linguaggio coinvolgente, evidenziando i punti di forza della tua palestra.

Le estensioni possono aiutarti ad aumentare l’impatto del tuo annuncio, fornendo ulteriori informazioni e invogliando all’azione.
A tal proposito, devi sapere che esistono differenti tipi di estensioni Google Ads, ossia informazioni aggiuntive (perlopiù testuali) che forniscono maggiori dettagli sul tuo annuncio e ciò che hai da offrire. Attraverso Google Ads, avrai scelta fra numerose tipologie di estensioni, eccone alcune: 

  • Estensione di località. Con un solo click, riportano gli utenti alla pagina Google Maps della tua attività, fornendo le indicazioni necessarie per giungere fino alla meta selezionata. È particolarmente indicata per la promozione di una palestra, che appunto necessita di far conoscere la sua posizione geografica per essere raggiunta. Per utilizzare questo tipo di estensione, però, è necessario possedere una scheda Google My Business (di cui parleremo dopo).
  • Estensione di prezzo. Offre visione all’utente del nome e dei prezzi del tuo servizio ancor prima di aver cliccato sull’annuncio. 
  • Estensione di chiamata. Perfetta per i dispositivi mobili, offre l’opportunità di effettuare una chiamata all’inserzionista per ricevere più informazioni e fare domande specifiche. E’ possibile personalizzare l’orario in cui verrà mostrato il numero per evitare chiamate in orari poco adatti.
  • Estensione di immagine. Affianca al tuo annuncio testuale un’immagine allettante per spingere l’utente a cliccare.
  • Estensioni sitelink. Indirizza l’utente su una pagina in particolare del tuo sito a tua scelta, come per esempio la pagina “Chi siamo”, “Dove puoi trovarci” o “Contatti”. E’ l’estensione più impattante in termini visivi in quanto può occupare molto spazio.

L’importanza di una Scheda Google My Business per aumentare i clienti in Palestra

Come ti avevo promesso, eccoci qui a chiarire un altro concetto altrettanto essenziale per far funzionare una palestra.

Dunque, cos’è in sostanza Google My Business?

Altro non è che una scheda di presentazione che compili per rendere pubblica la tua attività, apparire su Google Maps e farla conoscere alle altre persone. Un po’ come una carta d’identità visibile al pubblico contenente informazioni come nome, orari, indirizzo, numero di telefono, foto e recensioni; tutte informazioni importanti da mostrare a un potenziale cliente.

Google my Business non solo migliora la tua visibilità, ma contribuisce anche all’efficienza delle campagne locali di cui abbiamo parlato precedentemente. Le campagne Performance Max, infatti, servono proprio a sponsorizzare una scheda Google my Business indirizzando sempre più utenti verso la tua palestra.

Affiancare alla tua scheda Google My Business una campagna che reputi perfetta per te, però, non basta a renderti invincibile di fronte agli altri competitori. La tua scheda avrà bisogno di costanti cure per ricevere credibilità e affidabilità dai potenziali utenti che la vedranno. Pertanto, sarà tua premura svolgere “azioni di manutenzione” periodicamente, se così vogliamo chiamarle, come rispondere alle recensioni che riceverai, modificare gli orari e tenere le persone al corrente sui giorni di chiusura, ma anche pubblicare foto della struttura, del team di personal trainer e della community che usufruisce della tua palestra.

La disponibilità, il calore e la gentilezza che trasmetterai a chi vedrà la tua scheda Google My Business farà la differenza nell’aumentare i clienti della tua palestra.

In conclusione – Promuovere una palestra su Google: ora è il momento di agire!

Siamo arrivati alla conclusione di questo articolo. Promuovere una palestra attraverso Google Ads può risultare impegnativo, specialmente quando non si hanno elevate competenze nel settore digitale ma, in un mondo sempre più digitale, l’online rimane il metodo migliore per raggiungere il tuo pubblico target e aumentare i profitti.

Come ti ho già detto prima, e non lo dico per portare acqua al mio mulino, anzi, considera l’opportunità di affidarti all’esperienza di un consulente Google Ads per la creazione e gestione delle tue campagne. 

Condividi questo articolo

WhatsApp
Telegram
Facebook
LinkedIn
Twitter

Altri nostri articoli

Altri nostri articoli

Hai bisogno di aiuto?

Lasciami un messaggio e i tuoi contatti.